La giogaia delle coniglie

coniglia giogaia

La giogaia è una piega di pelle presente sotto il mento, piena di tessuto adiposo. È una normale struttura anatomica che si osserva in molti conigli, soprattutto nelle femmine in cui è più pronunciata. È una caratteristica costante in molte razze. Poiché contiene tessuto adiposo, è particolarmente pronunciata nei soggetti obesi.

Scopo della giogaia

La giogaia tende a comparire quando la coniglia raggiunge la maturità sessuale. È una zona in cui la femmina può facilmente strapparsi il pelo per foderare il nido in cui partorirà i suoi cuccioli, per tenerli caldi.

Per questo motivo è normale vedere zone di pelle nuda, a livello della giogaia, nelle femmine non sterilizzate. Questo comportamento si osserva anche nelle femmine che vivono da sole e che sono in pseudogravidanza (che hanno cioè ovulato e “credono” di essere gravide) perché hanno lo stesso assetto ormonale delle coniglie gravide.

Problemi di salute causati dalla giogaia

Se la coniglia è in sovrappeso o ha una giogaia molto grande, può avere difficoltà a mangiare e assumere il ciecotrofo. Una giogaia abbondante inoltre interferisce con la capacità della coniglia di pulirsi. In tal caso si può osservare il mantello incolto, con ammassi di pelo morto infeltrito, e l’area intorno all’ano sporco di feci e urina.

L’acqua di bevanda può bagnare la giogaia e l’umidità che ristagna tra le pieghe cutanee può causare la macerazione della pelle e infezioni batteriche secondarie. In alcuni casi, il grasso contenuto nella giogaia può infiammarsi e formare dei noduli duri, ma non sempre dolenti (steatite).

Per questi motivi è importante mantenere in linea le coniglie e sterilizzarle quando hanno compiuto i 6 mesi di età (consigli validi in tutte le femmine, indipendentemente da quanto è pronunciata la loro giogaia). In casi estremi, è possibile asportare chirurgicamente la giogaia.

Foto di Sumaiya Oishe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.